Studio di Architettura 
    Bellorini Marco Eugenio                   
Appuntamento
Informazioni
>> Architettura e Energia
Architettura e Energia >> Sacert e certif. Best-Class

 


 

 

 

Come nasce SACERT

Nel luglio 2006, con il contributo della Provincia di Milano, dei Comuni di Carugate e di Melzo, nasce SACERT, un’associazione per la promozione dell’efficienza energetica nel settore edilizio attraverso azioni di sviluppo e implementazione della Certificazione Energetica.
Il d.lgs. 311/06 rende obbligatoria la Certificazione Energetica a partire da luglio 2007. In mancanza delle linee guida del Ministero e di diverse indicazioni a livello regionale, la Certificazione propriamente detta non viene applicata, se non in modo volontario.
La Certificazione Energetica è uno strumento necessario e irrinunciabile per garantire e implementare la qualità in una logica di competitività e sviluppo tecnologico.
Non è fuori luogo ritenere che la Certificazione Energetica sia lo strumento più efficace per migliorare le prestazione e, di conseguenza, per promuovere l’innovazione tecnologica e l’efficienza energetica dell’intero settore edilizio.

Perchè SACERT
In Regione Lombardia alcuni Comuni, a partire da Carugate, hanno promosso Regolamenti Edilizi Energeticamente Efficienti che rendono cogenti norme di risparmio energetico, oltre all’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili.
Gli stessi Regolamenti introducono, già dal 2004, in modo cogente la Certificazione Energetica che viene utilizzata non solo come strumento conoscitivo, ma anche come strumento per allocare contributi e incentivi che vengono resi disponibili nel caso di edifici progettati e realizzati con criteri di eccellenza.
I Comuni esprimono un grande interesse in particolare riguardo al tema della certificazione e la Provincia, in mancanza di riferimenti operativi, ha deciso nel 2006 di promuovere la nascita di SACERT un’Associazione mista Pubblico/Privato a controllo Pubblico per l’accreditamento volontario di Enti, Associazioni, Istituti che istruiranno tecnici e professionisti ad affrontare la Certificazione Energetica attraverso una metodologia di calcolo comune (sviluppata dal Dipartimento BEST del Politecnico di Milano e aggiornabile qualora Ministero e/o Regione ne imponessero una per legge).

Cosa fa SACERT
La mission dell’Associazione è quella di stimolare il mercato e mettere a sistema tutti gli operatori che condividono l’obiettivo dell'efficienza energetica. Anche i produttori, direttamente o per mezzo delle associazioni che li rappresentano, avranno la possibilità di diventare protagonisti di un processo condiviso. L’efficienza energetica è un obiettivo che si deve raggiungere integrando diverse strategie.
SACERT non certifica gli edifici direttamente, ma:

  • promuove e aggiorna i professionisti, attraverso una formazione qualificata, sulle propone le procedure di calcolo per la Certificazione Energetica imposte a livello regionale e/o ministeriale;
  • propone una procedura operativa di qualità per i professionisti (ClassEnergia®);
  • definisce le procedure d’ispezione per garantire la qualità di erogazione dei corsi;
  • garantisce la qualità della certificazione attraverso attività ispettive;
  • promuove la cultura dell'efficienza energetica tra gli operatori con campagne informative e formative.

Gli obiettivi che SACERT si pone rispetto alla certificazione sono quelli di garantire una maggiore trasparenza del mercato immobiliare, pensare alla certificazione come a uno strumento per orientare strategie di incentivazione dell’efficienza energetica e creare i presupposti oggettivi per un miglioramento continuo della qualità energetica degli edifici.
Lo scopo di SACERT, dunque, è, e rimarrà sempre, quello di promuovere uno schema di certificazione che, pur nel rispetto delle norme e delle regole che saranno approvate a livello nazionale o, come nel caso della Regione Lombardia, a livello locale, mantenga un livello di qualità elevato.

SACERT e la formazione per la qualità del costruire
Il percorso della qualità comporta necessariamente un incremento delle competenze a tutti i livelli: quello progettuale, quello realizzativo e quello di controllo e verifica.
Per consentire al sistema di certificazione energetica di essere operativo SACERT ha definito dei programmi per Corsi per Certificatori. SACERT non promuove direttamente corsi ma qualifica corsi che enti esterni, Soci di SACERT, promuovono sul territorio.
SACERT garantisce la qualità dei corsi definendo i contenuti tematici, valutando l’idoneità dei docenti, verificando attraverso visite ispettive il regolare svolgimento dei corsi e garantendo una presenza diretta al momento dell’esame finale che abilita il Certificatore.

I soci di SACERT
Fondato dalla Provincia di Milano e dai Comuni di Carugate e di Melzo a cui si sono recentemente aggiunti il Comune di Roma e il Dipartimento Studi su Risorse, Impresa, Ambiente
e Metodologie quantitative - Università degli Studi di Messina, SACERT vede l’adesione, in qualità di Soci: Enti e Associazioni che rappresentano i portatori di interesse nel settore edilizio, Imprese di costruzione, Cooperative, Gestori immobiliari, Proprietari, Professionisti, Consumatori, Ambientalisti e Aziende.
Questa larga partecipazioni al progetto SACERT è la migliore garanzia per un processo di qualificazione energetica dell’intero settore che vede nella Certificazione Energetica non lo scopo ultimo ma lo strumento per orientare il mercato verso uno modello di sviluppo sostenibile concreto.

Fonte sito SACERT all'indirizzo
www.sacert.eu